Anche Legambiente partner di EcoHouse

Legambiente si unisce ai partner di EcoHouse

L’evento di Piemmeti raccoglie una nuova e importante collaborazione

Legambiente si occuperà, tra le altre cose, di organizzare un’esposizione sull’efficienza e l’innovazione in edilizia. Si tratterà di una mostra – esplicativa e di prodotti – che racconterà l’idea di Legambiente sull’innovazione nei materiali nell’ambito dell’edilizia urbana. Da anni Legambiente porta avanti una serrata campagna di sensibilizzazione sulla rigenerazione urbana come leva per un vero e profondo rilancio del settore edile. Investire in questo settore avrebbe il grande beneficio di arrestare il consumo di suolo. Non solo, rendere gli edifici energeticamente efficienti porterebbe incredibili benefici nella diminuzione dell’inquinamento urbano. Parliamo di un problema che sta è diventato endemico delle grandi città, soprattutto nella Pianura Padana, e che richiede interventi tempestivi.

Legambiente, il convegno

Su questo tema Legambiente organizzerà anche un convegno. La lotta di Legambiente per un’edilizia sostenibile, in grado di contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici e di portare benefici alla qualità di vita dei cittadini, può stimolare la crescita economica nel settore edilizio ormai in crisi da anni. Oggi sono diverse le difficoltà vissute dalle aziende che hanno investito in questo settore. Dalla mancanza di norme tecniche che permettano la commercializzazione di materiali eco-sostenibili, alla conoscenza degli stessi che ne permetta una maggiore diffusione. Legambiente propone questo incontro con l’obiettivo di organizzare una giornata di lavori e confronto, stimolando la politica e i cittadini verso l’utilizzo di materiali innovativi, più salubri e in grado di portare benefici ambientali, economici e sociali.

I risultati della Campagna Civico 5.0

Eco House, infine, sarà l’occasione per presentare i risultati della campagna Civico 5.0 dedicata ai temi dell’efficientamento energetico in edilizia e nelle tecnologie e della sharing economy condominiale. La spesa per riscaldamento e raffrescamento degli appartamenti può essere ridotta fino al 50%. Bastano alcuni semplici accorgimenti, impianti in grado di contenere la dispersione energetica, rendendo al contempo più confortevoli gli ambienti in ci viviamo. La campagna ha lo scopo di mettere al centro il ruolo di progettisti, costruttori e amministratori: solo attraverso un deciso cambio di strategia costruttiva e manutentiva è possibile arrivare ad un nuovo modo di abitare, più salutare per il cittadino e di minor impatto per l’ambiente.

Una serie di appuntamenti da non mancare, a Veronafiere dal 7 al 10 febbraio 2019, con Ecohouse, il Salone dedicato alla sostenibilità e al risparmio energetico in edilizia.

 

Legambiente