La Rete Innovativa Regionale Venetian Green Building Cluster si presenta

Venerdì 8 febbraio, ore 14.00 – Sala Galleria, galleria 11/12
A cura di VeGBC

Per una nuova capacità progettuale

La RIR si presenta

È una rete innovativa che aggrega gli operatori veneti appartenenti alla filiera dell’edilizia e delle costruzioni e ha lo scopo di accelerare la trasformazione green dell’intero settore. Intende sostenere processi virtuosi di rigenerazione urbana e di edilizia sostenibile, di configurazione di nuovi modelli di business connessi allo sviluppo delle città intelligenti, nonché alla trasformazione del mercato immobiliare. La rete farà leva su un generale innalzamento delle conoscenze e delle competenze, condizione indispensabile per consolidare quei processi e quelle metodologie innovative che stanno alla base della trasformazione green.

Programma

  • Ore 14.00 – Apertura dei lavori
    Coordina: Mauro Roglieri, Vicepresidente VeGBC
    Saluti introduttivi
    Roberto Marcato, Assessore allo sviluppo economico ed energia Regione Veneto
    Federico Testa, Presidente ENEA
    Mario Pezzotti, Prorettore Università di Verona/Univeneto

RELAZIONI

  • Ore 14.30 – La RIR VeGBC e il contributo della filiera delle costruzioni allo sviluppo economico e sociale del Veneto
    Giovanni Salmistrari, Presidente ANCE Veneto e RIR VeGBC

PANEL DISCUSSIONS

  • Ore 14.45 – I nuovi paradigmi del costruire: benessere e sostenibilità
    Oggi il mercato dell’edilizia è in continua evoluzione sotto la spinta innovativa di una domanda sempre più segmentata e orientata alla sostenibilità e al comfort degli ambienti interni ed esterni. È questa la sfida lanciata al sistema imprenditoriale e alla filiera delle costruzioni.
    Introduzione e coordinamento: Piercarlo Romagnoni, IUAV
    Ne discutono: Massimo Cavazzana, ANCI Veneto, Mauro Cazzaro, Presidente ANCE Padova, Francesco Ferrante, Vicepresidente Kyoto Club, Francesca Cappelletti, IUAV
  • Ore 15.30 – Soluzioni finanziarie, tecnologiche e regolamentari per il recupero del patrimonio edilizio
    La fattibilità e la sostenibilità finanziarie sono di importanza fondamentale per rilanciare il mercato della riqualificazione e della rigenerazione. Egualmente diventa determinante un utilizzo diffuso e consapevole dell’innovazione tecnologica nella logica dell’efficienza energetica della sicurezza sismica e dell’economia circolare, così come l’individuazione di soluzioni innovative di partenariato pubblico – privato.
    Introduzione e coordinamento: Giorgio Stefano Bertinetti, Università “Ca Foscari” Venezia.
    Ne discutono: Lino Bertin, ANACI, Marco Caffi, GBC Italia, Vittorio Domenichelli, Avvocato, Diego Pavan, Edilvi, Mauro Sbroggiò, Finanziaria internazionale, Francesco Marinelli, CNA.
  • Ore 16.15 – Sostenibilità tecnologica e di processo nella Supply Chain delle costruzioni
    L’importanza di costruire una efficiente supply chain nell’edilizia, composta dai vari attori della filiera, in grado di essere sostenibile sotto il triplice punto di vista: economico (costi/benefici), ambientale (circolarità, end of waste) e sociale (posti di lavoro, migliore vivibilità ecc.)
    Introduzione e coordinamento: Ivan Russo, Università di Verona
    Ne discutono: Diego Florian, FSC Italia, Marco Berti, Anese Srl, Alberto Scarsini, Inerti San Valentino, Valerio Pontarolo, Pontarolo Engineering, Fabio Pinton, Seingim, Flora Faleschini, ICEA Università di Padova/Univeneto.
  • Ore 17.00 – Prima Assemblea della RIR VeGBC (Aperta agli interessati)
    Presentazione da parte del Direttivo delle attività della RIR VeGBC: progetti R&D, qualifica degli operatori della filiera, promozione internazionale, proposte
    Discussione con i membri della RIR VeGBC

Clicca qui per scaricare il programma

Pre-registrati e scarica il biglietto d’ingresso

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *